Bandi nazionali, regionali e locali dedicati alle PMI operanti nel settore agricolo in Piemonte

Bandi, contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati dedicati alle imprese agricole abbonate al Programma Pminnova.

BANDO N. 1
 

Ente erogatore: Regione Piemonte

Titolo: Concessione di finanziamenti a tasso agevolato alle società cooperative (PMI) in ambito agricolo

Data di chiusura: 31 dicembre 2020 

Obiettivi

L.. 49/1985, “Provvedimenti per il credito alla cooperazione e misure urgenti a salvaguardia dei livelli di occupazione”, Titolo I – Criteri per la concessione di finanziamenti a tasso agevolato alle soc. cooperative (PMI), operanti nei settori economici della produzione agricola primaria, della trasformazione e della commercializzazione di prodotti agricoli. Modifiche alla D.G.R. n. 17 –1183 del 16.03.2015.

Finanziamento di investimenti riguardanti progetti finalizzati a:

  1. aumento della produttività o dell’occupazione o di entrambe mediante incremento e/o ammodernamento dei mezzi di produzione e/o dei servizi tecnici, commerciali e amministrativi dell’impresa;
  2. valorizzazione dei prodotti e razionalizzazione del settore distributivo,
  3. alla ristrutturazione e riconversione degli impianti
  4. realizzazione ed all’acquisto di impianti nel settore della produzione e della distribuzione del turismo e dei servizi;
  5. ammodernamento, potenziamento ed ampliamento dei progetti di cui al punto 1.;

 

Dotazione finanziaria:

Non superiore al 70% della spesa, al netto IVA, tenendo conto delle capacità di autofinanziamento, nel limite di Euro 2.000.000,00

BANDO N. 2
 

Ente erogatore: Regione Piemonte

Titolo: Programma regionale per la concessione di contributi negli interessi sui prestiti per la conduzione aziendale

Data di chiusura:  31 dicembre 2019 

Obiettivi

Contributo regionale negli interessi sui prestiti per la conduzione aziendale, di cui all’articolo 50 della L.R. 63/78, nell’1% per le imprese ubicate in zona di pianura o di collina e nell’1,5% per quelle ubicate in zona di montagna. Nel caso in cui almeno il 50% dell’importo del prestito sia assistito da garanzia prestata da confidi esso è aumentato di 0,30 punti percentuali.


A chi si rivolge
:

Cooperative agricole e altre forme associate composte da almeno cinque imprenditori agricoli.

Dotazione finanziaria: 2 milioni di euro

Il suo Gestore Imprese o la sua filiale di riferimento sono a disposizione al fine di attivare l’iter necessario in caso di interesse a partecipare ad uno dei bandi sopra elencati.